Torta di banane – Il compleanno di Uh

Un anno fa mentre papá e zio Emi se ne stavano seduti su panche di ferro sotto il sole cocente a guardare il Gran Premio di Monza, Tiziano ed io ci siamo fatti una gita meravigliosa al Parco delle Cornelle e lì, oltre ad esserci perdutamente innamorati, abbiamo comprato la famosa Marisa Uh.

Era il 6 settembre. E da allora, come ormai tutti sanno, la Marisotta ci ha supportato nella crescita di Ciabatto consolandolo quando neanche la mamma o il papà riuscivano o sostenendolo nei momenti di tristezza.

Era doveroso festeggiare il suo compleanno proprio perche ormai è una di famiglia!

Nel pomeriggio Tiziano le ha preparato questa torta, naturalmente e rigorosamente di banane. Aspettava questo giorno con molta ansia perche gli avevo promesso che avrebbe usato ol coltello per tagliare le banane! Poi è andata a finire che ha fatto tutto da solo, certo con supervisione e qualche piccolo aiuto! Comunque per dire che è davvero facile!

Ho trovato la ricetta sul blog di GialloZafferano, ma dato che il caramello è poi risultato amaro, indico qui la versione modificata che è ancora piu semplice e soprattutto più buona a parer mio!

A cena sono venuti anche Nonna Babù, che ha regalato alla Marisa una fantastica parure di collana e orecchini di banane, e gli zii Vivi ed Emi (che si prestano sempre volentieri alle stramberie di casa nostra) che hanno portato in dono un graditissimo casco di banane! Grazie col cuore a tutti che ci volete tanto bene!

Ecco a voi la ricetta!

Ingredienti

2 uova intere

100 gr zucchero

200 gr farina

1 bustina di lievito

Mezzo bicchiere di latte

5 banane

Burro e zucchero di canna per la tortiera

Procedimento

Sbattere con le fruste le uova con lo zucchero. Quindi aggiungere la farina e il lievito fatto sciogliere in mezzo bicchiere di latte (quando fa la schiuma versarlo nel composto). Mescolare con un cucchiaio.

Nel frattempo mettere della carta da forno nella tortiera e imburrarla e spolverarla di burro e zucchero di canna (a fine cottura toglierete la carta da forno e il simil caramello resterá morbido).

 

Affettare le banane abbastanza sottili e disporre le fettine sovrapponendole leggermente a cerchi concentrici nella tortiera. Una banana e quello che vi avanza tagliatela a cubetti e aggiungetela ala composto. Mescolate, versate nella tortiera e infornate a 180* per 35 minuti.

Una volta tirata fuori dal forno aspettate 5 minuti di orologio, poi ribaltate la torta su in piatto e rimuovete la carta da forno!

Tadaaaaa!

  

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...