#Sono mamma … e adesso che si fa?? 4. Ancora acquisti

 

logo donna web

Mercoledì 4 maggio 1. Sono incinta, e mo’ che faccio?

Mercoledì 11 maggio 2. Coccole, libri, il mio corpo che cambia

Mercoledì 18 maggio 3. Primi acquisti

Si, lo so che avevo detto che avrei parlato dei passeggini &co, ma la cameretta effettivamente ha bisogno di più spazio, perciò rimando di qualche puntata!

4. Ancora acquisti

La scorsa volta vi parlavo del lettino e del fasciatoio. Strettamente legato a questi due c’è l’armadio. 

Vi regaleranno valanghe di roba e altrettanta ne comprerete voi, per cui avrete bisogno di spazio. Sconsiglio, benchè molto carini, l’acquisto di un armadio mini di quelli che vendono insieme alle camerette complete, perchè nel volgere di un anno non andrà più bene e dovrete comprarne uno più grande, quindi fate subito questo acquisto e non buttate soldi.

armadio neonato
QUESTO NO

Non deve necessariamente essere quello di tutta la vita, quello da adolescenti, ma una via di mezzo. In commercio ne esistono moltissimi, anche alla sempre amica Ikea, Mondoconvenienza, io l’ho preso in internet da una ditta che si chiama TFT, tutti sempre molto economici, però perchè, poi, ovviamente, da adolescente il pargolo avrà bisogno di un armadio diverso e soprattutto perchè costando il giusto durano anche il giusto …

Ora vorrei provare a darvi un’idea del tipo di cose di cui avrà bisogno vostro figlio in modo poi da prendere una decisione più ragionata, seppure alla semi cieca.

Principalmente un neonato prima e un bambino più grandicello poi, ha bisogno body, canottiere/mutande, calzini/calze, pigiami (che siano a tutina o due pezzi), magliette, pantaloni/leggins, golf. Come vedete è tutta roba che si piega e non si appende, quindi prediligete soluzioni con cassetti o scaffali. Qui ad esempio potrebbe tornare utile un fasciatoio con cassetti.20160515_182850[1]

Da appendere al bastone avrete un giubbotto (o la stella se siete masochisti, ma vi spiegherò il mio punto di vista più avanti) e se è una femmina qualche vestitino. Articoli che aumentano di numero in base al numero di bambini che avete e dell’accavallarsi delle stagioni (da marzo a giugno avrete più soluzioni contemporaneamente appese).

Oltre ai vestiti un bambino ha bisogno di un miliardo di accessori che vanno sistemati e tenuti a portata di mano. Marsupio/fascia, pannolini, salviette, cremine, copertina, cambi di lenzuola, asciugamani, aerosol, e ogni altro tipo di aggeggio che avrete comprato per lui/lei. Io ad esempio tengo in cameretta anche la scatola con i medicinali da bambino in modo da avere tutto l’occorrente a disposizione.

Il mio armadio è pensato con cassetti, scaffali e due bastoni in modo da poter riporre tutto comodamente.

I cassetti, ne ho solo tre e onestamente un quarto mi avrebbe fatto comodo, li ho usati per l’intimo assegnandone uno per ciascun bimbo e uno in comune con i pigiami.

Ho trovato un sistema in internet che mi è molto piaciuto, per sfruttare al massimo lo spazio nei cassetti e l’ho utilizzato proprio per piegare i molti pigiamini, ma va bene per tutto! Si dice piegare a pacchetto, semplicemente piegate in tre anzichè a metà e riporre in verticale.

Ecco quindi un’anta con i giubbotti e nel ripiano superiore tutto quello che serve per uscire (cappello, guanti, occhiali da sole, borsa pannolino …)

e nelle ante centrali ho sistemato sul bastone i golfini e le felpe con i pantaloni/gonna/vestitino; mentre nei ripiani immediatamente sotto i vestiti di Alice e i pannolini di scorta e nei ripiani superiori i vestiti di Tiziano con sopra lenzuola e sopra ancora nel terzo ripiano aerosol, copertine, marsupio eccetera.

20160522_182948[1]

Anche per le lenzuola ho adottato un sistema molto pratico: nella federa inserisco il lenzuolo di sopra e quello di sotto piegati, in modo da avere i cambi per il letto già sistemati insieme e più ordinati!

20160522_182951[1]

Lo so, dite dite: maronn mia che casino gli scaffali in alto! Avrei potuto mettere tutto falsamente perfettamente in ordine, ma fidatevi, sarà perfetto fino alla nascita, poi a forza di prendere, lavare, rimettere a posto l’armadio diventerà un mezzo macello.

Un tema molto controverso è: cosa tengo? Se non ce la fate a buttare via le cose, almeno toglietele dalla cameretta quando non servono, vi scongiuro!

Per l’armadio direi che è tutto.

Passiamo adesso alle librerie o mobili porta libri/giochi.

Noi abbiamo scelto le famosissime Billy dell’Ikea perchè costano poco, sono versatili e robuste.

In una abbiamo messo i libri in modo che li avessero comodi e alla loro altezza (è la meno profonda), nell’altra vicino ai letti, abbiamo sistemato i giochi e quello che potrebbe servirgli per la notte

.20160515_190312[1]

20160515_190327[1]

Sotto al letto abbiamo messo dei contenitori con coperchio in modo da avere in ordine tutti i vari pentolini, pezzettini, moto, campanellini e altre cose senza una chiara collocazione se non nel classico modo “alla rinfusa”, un intramontabile!

Ma queste sono cose che verranno dopo, per ora il nascituro ha solo bisogno di un lettino e un armadio/cassettiera dove poter sistemare le sue cose ed essere voi comode.

 Per oggi è tutto e come sempre se avete bisogno di consigli o chiarimenti potete lasciare un commento qui sotto o scrivermi alla posta del Canino

La prossima settimana vorrei parlare dei vestitini/body/accessori vari, giusto per completezza della cameretta, vi aspetto!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...