Bambini davanti alla tv? Si, ma Tv Storie!

Che? Cosa? Ho scoperto dell’esistenza della

TVStorie

per caso in uno dei gruppi FB a cui sono iscritta e ho subito pensato “la voglio!”, si certo, per i bambini … ūüėõ

Si basa sul concetto classico di teatro dei burattini, ma rivisitato in una chiave ovviamente moderna. Ma prima di tutto una presentazione delle sue ideatrici!

Elena Leria Jiménez e Valentina Fabbri sono due mamme e grandi amiche, entrambe lavorano in ambito creativo:

Elena (spagnola ma vive a Santarcangelo di Romagna vicino a Rimini) fa parte di una piccola compagnia di raccontastorie, teatro di figura, laboratori creativi, Compagnia Le Pu-pazze (www.lepupazze.it ehttps://www.facebook.com/compagnia.lepupazze?fref=ts)

Valentina (di Fano ma vive a Rimini) √® una bravissima artigiana del legno, “Vaiolet nella scarpa” (https://www.facebook.com/vaiolet.nellascarpa?fref=ts),¬†gira nei mercatini e fiere di artigianato e hanno¬†aggiunto questa tv al suo bancone.

L’idea della TV √® ovviamente¬†un connubio delle due passioni: teatro e legno lavorato!

Adesso vi racconto come √® la nostra TV Storie. Eh, si proprio la nostra, perch√® il kit che vi arriva a casa, √® tutto da personalizzare e cos√¨ ognuno pu√≤ sbizzarrirsi come meglio crede, persino una capra della creativit√† come me ce l’ha fatta!

Tutti i pezzi arrivano in legno pretagliato, da colorare, decorare, assemblare ed è qui il divertente! Ovviamente se avete bimbi piccoli, come i miei, dovete farlo voi, altrimenti è bello poterlo fare insieme! Dato che era il regalo di compleanno di Tiziano eravamo al mare e così, nel sonnellino pomeridiano al fresco della veranda, mi sono messa sotto con pennelli e colla.

Occorrente NON COMPRESO: Colla vinilica, colori acrilici. 

tv-storie-2tv-storie-3

tv-storie-1

In una bustina ci sono i pezzi di panno lenci colorati, della lana, spago, nettapipe … insomma tutto quello che servir√† per costruire i vostri personaggi. Le istruzioni sono chiarissime, del resto bastava guardarle per capire che il nostro drago ha la zampa de lupo e viceversa e il pollo non √® un corvo.

Che volete? E’ la NOSTRA tv, il pollo non era neanche previsto e adesso lo abbiamo quindi va bene cos√¨.

tv-storie-4

C’√® anche un telecomando con cui i bambini possono cambiare canale se la storia non √® di loro gradimento, a casa ho attaccato sui tondini dei numeri adesivi.

tv-storie-5

Devo dire che sono stata molto contenta e anche un po’ stupita della presa immediata che ha avuto sui bambini, sinceramente pensavo che sarebbe stato uno di quei giochi che piacciono a me e in cui¬†avrei dovuto coinvolgerli io, invece appena svegliati dalla pennichella, la prima cosa che ha fatto Tiziano √® stata prendere il telecomando con nonchalance come se fosse sempre stata l√¨ e dichiarare: “racconta una storia con il drago che mangia il topo!”.

Una volta tornati a casa ha trovato collocazione in una nicchia a fianco della televisione vera, perch√® anche lei a modo suo trasmette programmi! Sempre assurdi, storie brevissime ma non c’√® limite alle scemate che si possono dire con quei buffi personaggi!

tv-storie-6

Mi improvviso annunciatrice, alle volte Drago, Bassotto. Principessa, Pollo, Topo e gli altri escono dallo schermo per parlare coi bambini (con loro disappunto “mamma DEVONO STARE DENTRO!”), o interagiscono con Whiskey il ragnetto che vive in un limbo a met√† tra finzione (la TV) e realt√† (i bambini) … insomma tutto √® lecito purch√® ci si diverta!

Se volete acquistarla potete contattare su FB Elena o Valentina e vi spiegheranno come fare per riceverla e il costo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...