Rubrica … con le ali – Regina di cuori

Adoro questa donna. Così, tollerante, serena ed equa!

Più o meno come mi sento io oggi.

Come è possibile che il misero popolino non mi obbedisca ciecamente? Come è possibile che abbia delle SUE idee. Puah. Semplicemente inaccettabile! TAGLIATEGLI LA TESTA! Vorrei urlare a … beh praticamente tutti. Ovvio.

E’ così faticoso dover cercare di CONVINCERLI (parola da pronunciare con disgusto, misto a noia), questa storia del libero arbitrio proprio non mi va giù. So IO cosa è giusto e cosa no, eseguite porca miseria!

regina-di-cuori

Oppure, se proprio volete opporvi … no. Non c’è nessuna alternativa. Scherzavo.

Il magnesio non l’ho preso neanche questa volta, E ALLORA???? PROBLEMI?

Comunque, per cercare di addolcirmi ho scritto “cuccioli” su Google immagini e mi si sono aperte pagine di gattini e cagnolini. Sono allergica a i gatti e odio la cacca di cane. L’unica cosa a cui sono riuscita a pensare è: minchia quanto pelo.

Per immediata associazione di idee cosa mi viene in mente? I miei BAFFI ovvio.

Passo furtiva (che poi sono in stanza da sola, perchè furtiva? non lo so, potrebbero esserci delle cimici) il dito indice sopra il labbro … IIIIIIIIIH MARONN’MI’ ma chi sono? Massimo Dapporto????

massimo-dapporto

Uno dei mille problemi che deliziano questo nostro mensile è la pelliccia. Si, perchè normalmente si chiamerebbero “peli superflui” (nel senso che sono proprio inutili, non che sono in superficie), ma in questo caso quella che di solito è una leggera peluria cambia aspetto, si corrobora, si ispessisce fino a diventare tronchi di baobab.

Dice che in Inghilterra l’ultima moda è la gamba pelosa … te credo che hanno firmato la Brexit, sennò milioni di donne avrebbero fatto domanda di trasferimento!

Apro e chiudo la parentesi modaiola che proprio non mi si addice, facendo presente che ultimissimo grido sono le FURY NAILS. Basta. Silenzio. Puoi essere figa quanto vuoi, ma se c’hai le unghie pelose gli uccelli migrano verso le terre calde, fidati.

fury-nails

Dicevo dei nostri bei pelazzi. Mai che fossero al punto giusto. Doppie punte, capelli rovinati, peli sulle gambe forti, neri, solidi, inestirpabili che ci puoi fare le trecce. E allora vai impiastri sui capelli per rinforzarli e impiastri sulle gambe per indebolirli. Ti credo che poi siamo confuse, diamo noi per prime messaggi contraddittori al nostro corpo!

Per non parlare dei mille e uno metodi barbarici di depilazione … silkepil (seta cosa? delicato come la seta non credo proprio, fa un male porco, e che le mie gambe dopo siano come la seta …), ceretta (prove generali di ustione, con pezzetti di colla ovunque se ve la fate a casa come me, che diventano neri perchè il cotone dei vestiti ci si appiccica sopra se non siete riuscite a togliere tutto per bene), rasoio (no comment), luce pulsata (un pacco di soldi spesi e in qualche caso neanche funziona. Per fortuna nel mio si, dato che ho il pelo bello scuro. Hai visto che culo?)

Oh vedi che bello? Parlare di minchiate mi ha fatto dimenticare per un secondo che dovevo tagliare la testa a qualcuno …

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...